giovedì 16 ottobre 2014

Il Vino Pecorino d'Abruzzo per L'Italia nel Piatto



Siamo ad Ottobre tempo di vendemmia!!

Oggi è il giorno della seconda uscita dell' Italia nel Piatto, ricette della tradizione, che ha come tema: il Vino.

Come ambasciatrice dell'Abruzzo oggi vi parlerò di uno dei vini tipici della nostra zona.

Il Pecorino d'ABRUZZO :  un vitigno a bacca bianca di antiche origini, le sue tracce risalgono ai tempi delle migrazioni greche in Italia. 
Il nome vitigno è legato alla pratica della pastorizia transumante tipica dell'Abruzzo.  sembra che le pecore andassero pazze per questo tipo di uva perché risultava dolcissima durante il periodo del loro passaggio, metà settembre. 
Essa ha bisogno di colline alte e fresche, matura molto presto e risulta molto zuccherina. Il suo grappolo è di media grandezza, molto allungato, gli acini sono piccoli e tondi di colore giallo verdognolo. I suoi profumi sono molto intensi con delle piacevoli note di frutta tropicale. In bocca si fa apprezzare subito per la sua buona acidità e mineralità. In particolare si apprezzano note di agrumi che ricordano il pompelmo nonché una lieve sensazione di frutta esotica come la papaya. La sua personalità ama distinguersi con piatti di raffinata preparazione. Antipasti e crudi di pesce, crostacei, primi e secondi piatti a base di pesce; ottimo con formaggi freschi o a pasta filata.

I vini da me scelti sono della:



Cantina Tenuta Ulisse






 

UNICO Pecorino Terre di Chieti IGP 

Dai vigneti autoctoni dell’Appennino Centrale nasce il Pecorino della Tenuta Ulisse, che ha le radici in provincia di Chieti su terreni ghiaiosi…
ha un colore luminoso e una bellissima nota agrumata. Si sentono in particolare il cedro e il pompelmo rosa. In bocca si può apprezzare la cremosità e la sapidità .







UNICO Pecorino Brut V.S.Q.

Colore giallo paglierino , profumo intenso grazie alla personalità varietale di frutta tropicale del Pecorino. La nota aromatica colta al naso continua e si sviluppa al palato, diffondendosi in ampiezza e profondità. 








Cantina Eredi Legonziano














METHYS Pecorino Abruzzo DOP SUPERIORE

Dal colore giallo paglierino con riflessi verdolini; al naso sprigiona gli aromi della frutta tropicale, di fiori bianchi e della ginestra. In bocca è fruttato ed elegante, dal gusto secco e gradevole con una spiccata sapidità ed una lunga persistenza. 








Ed ora Vi invito a scoprire le altre ricette:


Trentino-Alto Adige:  Vellutata al vino Lagrein Kretzenhttp://www.afiammadolce.it/2014/10/vellutata-al-vino-lagrein-kretzen.html


Friuli-Venezia Giulia: Colli orientali del Friuli Picolit  DOCG


Lombardia: I vini DOC di San Colombano al Lambro

Veneto: 


Piemonte: 


Emilia Romagna: Sorbetto alla MalvasiaDOC Colli Piacentini http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2014/10/sorbetto-alla-malvasia-doc-colli.html

Lazio: Anguilla alla marinara



Abruzzo:Il Vino Pecorino d'Abruzzo 




Umbria: Bocconcini di Mailae con Prugnole e Rubesco http://amichecucina.blogspot.com/2014/10/bocconcini-di-maiale-con-prugnole-e.html

Basilicata: NON PARTECIPA

Campania: Piedirosso Bio Igt V Campania 


Calabria:Greco di Bianco, il vino più antico d'Italia.

Sicilia: Gelatine allo Zibibbo

Sardegna:

Il nostro blog L'Italia nel Piatto http://litalianelpiatto.blogspot.it/

13 commenti:

  1. Essendo un'appassionata di vini non sai come sono felice questo mese per il tema scelto... amo questo vino e il tuo post è veramente interessante!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  2. Lo conosco questo vino, veramente notevole!!! Un bacione a presto

    RispondiElimina
  3. Il pecorino d'Abruzzo è uno dei pochi vini che conosco ed è davvero buonissimo!

    RispondiElimina
  4. Io non sono un'intenditrice di vini, ma questo proprio non l'avevo mai sentito! Mi ha subito incuriosito il nome! Complimenti e grazie per aver condiviso le tue conoscenze con noi! Bacione!

    RispondiElimina
  5. questo vino è ottimo...andrebbe valorizzato e fatto conoscere... grazie del post!

    RispondiElimina
  6. sono stata diverse volte nella tua bella regione ma purtroppo non ho avuto modo di assaggiare questo ottimo vino !
    un abbracco

    RispondiElimina
  7. Ero curiosa di conoscere il perchè del nome ed adesso sono soddisfatta, ma per esserlo maggiormente dovrei assaggiarlo. Spero di trovarlo in qualche enoteca. Buona serata.

    RispondiElimina
  8. Non ci crederai ma quest'estate ho assaggiato il pecorino per la prima volta in Veneto in un bar...mi ha letteralmente conquistata!!! (oh Dio, per quanto ricordo perchè...era piuttosto strong!!!!!:DDD(. Ad ogni modo, bravissima per averlo esalatato i questo post!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. ecco, e io che credevo che il Pecorino fosse solo un formaggio, una piacevole scoperta, un bacio
    Miria

    RispondiElimina
  10. Alcuni vini della Tenuta Ulisse li ho provati e il Pecorino è stata una piacevole scoperta per me ignorante in materia.

    RispondiElimina
  11. Anche io ho provato il Pecorino, un vino eccezionale.
    A presto

    RispondiElimina
  12. Grazie per tutte le informazioni!

    RispondiElimina